le ultime novità

28

feb

  • Forse è arrivata l’ora di realizzare un canale Youtube professionale per la vostra azienda

Forse è arrivata l’ora di realizzare un canale Youtube professionale per la vostra azienda

Se avete già realizzato un ottimo sito web, una buona attività SEO, una campagna social e siete alla ricerca di nuove soluzioni per dare una scossa al vostro business online, forse è arrivata l’ora di realizzare un canale Youtube aziendale professionale. Molte aziende investono nella comunicazione tradizionale tralasciando uno strumento dalla immense potenzialità.

Le persone sono più attratte dai video che dai testi

Ogni volta che vediamo un post su Facebook o una pubblicità contenente un’immagine accattivante, siamo immediatamente attratti da essa, anche perchè la nostra mente riesce a decifrare meglio e più rapidamente le informazioni contenute in elementi grafici.

Lo stesso accade con i video. Siamo maggiormente ricettivi quando possiamo vedere e sentire un contenuto anzichè leggerlo, quindi le probabilità che un potenziale cliente dia maggiore attenzione a un contenuto video invece che testuale sono molto più elevate.

Come creare un canale Youtube

La creazione di un canale Youtube è un’attività relativamente facile da fare, ma creare contenuti di qualità non lo e’ altrettanto, ecco perché creare un Canale YouTube non significa solo cliccare sulla voce “crea un canale”. Tuttavia di questi tempi per un’azienda è indispensabile averne uno anche perché non dimenticate che con l’acquisto della piattaforma da parte di Google, YouTube riveste adesso un ruolo cardine nelle attività di posizionamento web (SEO).

Cosa fare quando avete il vostro canale

Una volta realizzato il vostro canale YouTube la prima domanda che ci si pone e’ quali tipi di contenuti caricare. Video istituzionali? Video promozionali? Video informativi?

Le tipologie di video da utilizzare sono infinite e dipendono dalle necessità e dagli obiettivi da raggiungere.

L’unico elemento da non trascurare e’ la qualità del video che andrete a condividere; un video di scarsa qualità darà un’immagine non professionale della vostra azienda e per di più YouTube, che come Google è diventato “intelligente” capirà che il vostro video è fatto in modo approssimativo e non lo premierà come fa invece con i video di qualità.

 

Considerazioni finali

Il un mercato in continuo cambiamento che ci bombarda di immagini, scritte, post, informazioni, pubblicità caotiche che ci spingono ad acquistare un determinato prodotto  o servizio è necessario trovare un modo emergere dalla massa.

Bisogna conquistare l’ utente con materiale anche promozionale, ma soprattutto fresco, qualitativo e coinvolgente. 

Una strategia di Social video unita ad un canale YouTube professionale sono la strada corretta per il vostro marketing online.

Leggi anche: