le ultime novità

3 suggerimenti per un’ azione di Marketing efficace su YouTube


La vostra attività commerciale sta utilizzando il marketing su YouTube in modo efficace ?

Avete una reale percezione dell’ importanza che riveste  un video caricato in rete  oggi ?

Dovete ancora decidere se utilizzare i video su  YouTube come attività di marketing ?

Oggi, realizzare un  video da caricare su YouTube , rappresenta  un elemento essenziale per  ogni strategia di marketing digitale di successo.

Nel 2013 i contenuti video generavano il 66% di tutto il traffico Internet , valore che  è destinato a raggiungere il 79% entro il 2018.

Alla luce di questi dati , nel 2014, e’ chiaramente necessario inserire materiale video in tutte le campagne di marketing aziendali.  YouTube,  grazie al suo miliardo di utenti mensili,  rende facile per qualsiasi azienda  promuovere e diffondere un marchio tramite una campagna marketing  video ad un bacino di potenziali clienti davvero considerevole.

Ma ricordate che creare un account e caricare un paio di video non è sufficiente per  trarre il massimo beneficio  che YouTube può dare al vostro marchio. Questi  tre suggerimenti vi aiuteranno  a massimizzare i vostri risultati.

 

1) Contenuti coerenti e periodici

La qualità del contenuto e’ sempre l’ elemento cardine, sia della comunicazione testuale che per i contenuti video.  La produzione di un flusso costante di nuovi filmati  rende il vostro canale YouTube più popolare e più facile da trovare sui motori di ricerca.

Quello di Red Bull viene spesso citato come uno dei migliori canali YouTube Aziendali  per il suo contenuto innovativo, ed in particolare per l’argomento sport estremi. Ma il loro punto di forza consiste nel fatto che la Società sta aggiungendo costantemente nuovi video al suo canale. Red Bull è entrata su YouTube nel mese di settembre del 2006 e da allora ha pubblicato oltre 4.300 video. Ciò significa che Red Bull effettua in media  1,7 upload di video al giorno. Più contenuti  si caricano, maggiori possibilità ci saranno per i consumatori di trovare, scoprire ed essere coinvolti dal canale youtube.

A fondamento di questa tesi uno studio del 2013 ha evidenziato le diverse tendenze di tutti i marchi di maggior successo su YouTube. Quelli con un maggior numero di iscritti hanno caricato il 50% in più di video rispetto a quelli meno diffusi, sulla base delle  visite totali.

Creare un programma scadenze di pubblicazione contenuti sul canale e’ alla base del successo del vostro lavoro su YouTube.  Gli iscritti si aspettano nuovi  video in determinati giorni,  ed in questo modo si rafforza la fedeltà alla marca, prodotto o azienda. Anche se il video tratta qualcosa di semplice come un ringraziamento ai clienti  da parte del direttore aziendale per un buon mese di vendite,  i nuovi contenuti video mantengono il vostro canale attivo ed  offrono maggiori possibilità al materiale di essere  condiviso sui social media, blog e altri siti web.

E ' semplicissimo creare contenuti video per supportare la strategia di marketing di YouTube.
Ad esempio potreste, filmare qualcuno mentre spiega qualcosa che ritiene importante su di voi o sul vostro prodotto oppure altri spunti potrebbero essere :

  • Animare una presentazione powerpoint quindi montarla come un video con o senza una voce fuori campo
  • Filmare un utente che utilizza e conosce il vostro prodotto per la prima volta
  • Filmare un focus group sul vostro prodotto
  • Seguire un utente durante la  sua giornata per vedere come il vostro prodotto puo’ aiutarlo

 

2) Coinvolgere ed interagire  con la vostra comunità di utenti

YouTube è una piattaforma di social media come Facebook e Twitter, e gli amministratori del canale dovrebbe trattarlo come tale.

E '  essenziale rispondere quando i clienti chiedono qualcosa riguardo i vostri video nella sezione commenti. Un sondaggio 2012 ha rilevato che il 41% dei clienti si aspetta una risposta da parte della società entro un'ora da quando hanno postato il loro commento. E' particolarmente importante affrontare i reclami dei consumatori in modo tempestivo. Lasciare i commenti negativi senza una risposta dà l'impressione che alla vostra azienda non importa cosa pensano i clienti e questo comportamento può danneggiare gravemente l'immagine del marchio.

Ma non limitatevi solo a rispondere alle note negative. Quando i visitatori fanno commenti  positivi vanno ringraziati. Un semplice ringraziamento e’ un piccolo passo verso il lungo cammino della costruzione di un seguito di fedelissimi che genera più impegno ma anche maggiori risultati.

 

3) Attenzione a cosa pubblicate

Basta  solo un reclamo di violazione del copyright o inavvertitamente violazione dei termini del servizio di YouTube per un disastro colossale.  YouTube ha il diritto - e lo esercita - di rimuovere i contenuti che violano i loro termini di servizio. YouTube può anche cancellare l'intero canale.

Universal Music e Sony hanno imparato a loro spese quando YouTube  diede un giro di vite ai loro canali dopo aver violato i termini di servizio. E 'importante sottolineare che , YouTube è assoluto nella sua autorità per rimuovere il contenuto e non c'è modo per combattere questo in tribunale

Leggete iattantemente i  termini di servizio di YouTube se utilizzate la piattaforma per la prima volta così da avere un'idea generale delle regole. Una semplice regola è quella di evitare l'uso di musica o immagini protette da copyright nei video che potrebbero tradursi in una violazione.

 

Conclusioni

YouTube rappresenta un’importante opportunità di marketing  che, se sfruttata nel modo corretto, può garantire a voi e alla Vostra azienda la possibilità di restare in contatto con un enorme bacino di potenziali clienti in continua espansione.  Ricordate che e’ essenziale  mantenere i contenuti aggiornati,  caricarne di nuovi costantemente, gestire le critiche ed i complimenti e non ignorare le regole.  

 

Vuoi realizzare un canale Youtube Professionale ? Contattami per una cosulenza ed un preventivo gratuito

Leggi anche: