le ultime novità

Sette buoni motivi per cui il vostro business deve investire nel Posizionamento Organico (SEO)


Oggi, dato il costante impegno dei motori di ricerca (Google su tutti) per migliorare i loro algoritmi nel tempo, molte aziende stanno investendo tempo e risorse nello sviluppo di una buona compagna di  Posizionamento Organico (SEO).

Ecco un elenco di sette buoni motivi per cui, il vostro business, dovrebbe assolutamente prendere in considerazione un investimento nel Posizionamento Organico (SEO):

1)      Funziona ancora - In primo luogo, le tecniche utilizzate per migliorare la SEO, funzionano ancora.

2)      Non ha intenzione di smettere di funzionare in tempi brevi - Sulla base del modo in cui i motori di ricerca si sviluppano nel tempo, non è probabile che la SEO cesserà di essere efficace nel prossimo futuro anzi, il sistema di espanderà anche alle ricerche audio e video allo stesso modo del contenuto basato su testo tradizionale.

3)      E 'conveniente - Rispetto ai costi necessari con altre forme di marketing online, come la pubblicità PPC, social media marketing, o l'acquisto di crediti ed indirizzi per un programmi di e-mail marketing, la SEO fornisce un ottimo ROI (return of investment). Mentre PPC può generare più entrate ed il social media può essere più importante per la tua immagine, il Posizionamento Organico (SEO), per molti versi, rimane un elemento fondamentale della vostra presenza online.

4)      I motori di ricerca sono sempre piu’ alla base di ogni acquisto – Oggi, tra l’ 80-90% dei clienti controlla le recensioni online prima di effettuare un acquisto, e questo numero è destinato solo ad aumentare. Non passerà molto tempo prima che, praticamente tutti coloro che siano alla ricerca di prodotti e servizi, verifichino online ogni caratteristica, commento o recensione.
Vorreste che questi utenti riescano a localizzare il vostro business nelle loro ricerche? Senza un ottimo Posizionamento Organico (SEO), i potenziali cliente avranno molte difficoltà nel trovarvi e questo andrà a vantaggio dei vostri concorrenti.

5)      Aumento della larghezza di banda mobile e l'ottimizzazione di ricerca locale – Ormai, la quantità di traffico generato da dispositivi mobili supera quello generato dai dispositivi desktop tradizionali. Con questa drastica esplosione nell’ utilizzo del mobile, si e’ aperto un nuovo mondo da conquistare per le aziende generando nuovi sistemi SEO legati all’ ottimizzazione di ricerca locale.

6)      Non avere un profilo social ben curato puo’ essere dannoso - Con ogni aggiornamento per il suo algoritmo di ricerca Google ed altri motori, hanno cambiato il loro modo di “guardare i siti web”. Le cose che pochi anni fa non esistevano, come ad esempio gli indicatori dei social media, sono ora un elemento di grande importanza in termini di impatto sul vostro posizionamento. Un profilo social mal curato e con contenuti di bassa qualità è potenzialmente dannoso per la vostra attività, in quanto è uno dei fattori che Google valuta quando analizza il vostro sito. 

7)      I vostri concorrenti lo stanno già facendo - "Ricorda, la SEO è un processo senza fine", "Se non state già lavorando per migliorare costantemente la vostra posizione, state perdendo terreno a vantaggio di un vostro concorrente che invece lo stà facendo. Questo è un modo semplice per sintetizzare il funzionamento del  processo. "Non lasciate campo ai vostri concorrenti ignorando questo strumento prezioso per il vostro business”.

Investire in Posizionamento Organico (SEO) è oggi più importante che mai. La vostra azienda ha sicuramente bisogno di attuare una strategia SEO qualunque sia il mercato, il servizio o il prodotto che trattate; la SEO rimane uno dei più importanti sforzi di branding per qualunque azienda che vuole essere presente online.

Leggi anche: